Salta al contenuto principale

Omaggio a Tamara De Lempicka nel Distretto M9

Le opere di Tamara De Lempicka reinterpretate dagli artisti dell’Officina dell’arte, il centro lavorativo della Fondazione Bambini e Autismo Onlus di Pordenone frequentato da persone adulte con autismo, sono il soggetto della mostra Mosaicamente – Omaggio a Tamara De Lempicka, ospitata dall’8 febbraio al 5 marzo in M9, negli spazi dell’ex convento.

La mostra raccoglie la rivisitazione a mosaico di alcune delle celebri opere realizzate dalla trasgressiva e raffinata artista capace di raccontare con uno stile unico ed inconfondibile l’Art Decò. Un’esposizione di mosaici che è, dunque, un originale viaggio nel Novecento degli anni Venti e Trenta, arricchito attraverso la sensibilità e lo sguardo degli artisti del centro “Officina dell’arte”, accompagnati nella loro stimolante ricerca creativa da mosaicisti, designer ed operatori terapeutici.

L’iniziativa è stata subito sposata dalla Fondazione di Venezia e da M9, a conferma dell’impegno di fare dell’intero Distretto un luogo di relazione e di incontro anche per abilità, talenti e professionalità molto diverse fra loro.

L’inaugurazione della mostra, in programma venerdì 8 febbraio alle 18.00 nell’Auditorium di M9, vedrà gli interventi di Giampietro Brunello, presidente della Fondazione di Venezia, Cinzia Raffin, presidente della Fondazione Bambini e Autismo ONLUS, Amerigo Restucci, consigliere per le Attività Culturali della Fondazione di Venezia, Valerio Zingarelli, A.D. di Polymnia, e Marco Biscione, direttore di M9 - Museo del '900.

La mostra può essere visitata tutti i giorni, ad ingresso libero, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

In occasione della giornata conclusiva, martedì 5 marzo, è in programma alle 18, in Auditorium, un incontro sul tema “Tamara De Lempicka a mosaico” con la partecipazione di esperti dell’arte del mosaico, in concomitanza della quale si terrà un’asta di beneficenza delle opere esposte.

Per ulteriori informazioni sulla Fondazione Bambini e Autismo Onlus e sulla mostra si possono consultare i siti www.bambinieautismo.org e www.officinadellarte.org e la pagina www.bambinieautismo.org/omaggio-a-tamara-de-lempicka-a-mestre/